Guida per l’utente

ORARIO DI APERTURA del LABORATORIO

Scarica la Guida dell’Utente
Il laboratorio è aperto dal lunedì al venerdì dalle ore 7.00 alle ore 13 e dalle ore 15 alle ore 18;
il sabato dalle ore 7:00 alle ore 13.

ORARIO PRELIEVI:

Dal lunedi al sabato: dalle ore 7.00 alle ore 10.30.
Non è necessaria alcuna prenotazione.
I tempi di attesa tra la fase di accettazione ed il prelievo non superano di norma i 10 minuti.
Si può accedere alla prestazione con la ricetta del medico (ricettario regionale) valida 1 anno dal rilascio e in forma privata con o senza prescrizione medica. È necessario esibire un documento di riconoscimento o la tessera sanitaria.
Sulla ricetta regionale non possono essere prescritti più di 8 esami.

N.B. Ogni ricetta è gravata di un contributo fisso regionale di 14 euro. Non tutti gli esami previsti dal nomenclatore regionale sono convenzionati con le strutture private. Per questi particolari esami l’interessato dovrà pagare in proprio la tariffa delle prestazioni.

ESENZIONI

La normativa vigente prevede l’esenzione dal ticket per alcune categorie di utenti (invalidi, pazienti con patologie croniche, gravide), per i bambini al di sotto di 6 anni e per gli anziani al di sopra dei 65 anni a condizione che il reddito lordo del nucleo familiare non superi i 36.151,98 €.

DOCUMENTI NECESSARI PER EFFETTUARE LE ANALISI:

a) analisi in convenzione

  • prescrizione medica su ricettario regionale (foglio rosa)
  • tessera sanitaria od altro documento di identità
  • documenti attestanti eventuali esenzioni

b) analisi non in convenzione

  • documento di identità o tessera sanitaria

ORARIO DI RITIRO REFERTI:

Dal lunedi al venerdi: dalle ore 11,00 alle ore 13.00 e dalle ore 15.00 alle ore 18.00.

Il sabato: dalle ore 11.00 alle ore 13.00.

RITIRO REFERTI

Il ritiro dei referti deve essere effettuato negli orari di apertura del servizio dal diretto interessato o da un suo delegato (modello di delega da richiedere in segreteria) fornito di modulo ritiro e documento di riconoscimento del delegante. Sul modulo ritiro che viene consegnato al momento del prelievo sono indicati gli esami effettuati con il loro costo ed il giorno del ritiro.
Di norma gli esami di routine di chimica clinica ed ematologia possono essere consegnati nel pomeriggio dello stesso giorno del prelievo. Esami urgenti possono essere consegnati entro le ore 12.30.
Gli esami di routine di chimica clinica ed ematologia possono essere consegnati il giorno dopo il prelievo.
Esami urgenti necessari per il monitoraggio di terapia anticoagulante orale o di terapia antiblastica possono essere consegnati entro le ore 13 dello stesso giorno.
Il servizio di segreteria è a disposizione per informazioni riguardanti le modalità di accesso alla struttura, le indagini che vengono effettuate, il costo degli esami, gli orari dei prelievi, i tempi di ritiro dei referti ,la somministrazione di questionari di gradimento.
E’ anche disponibile una utile guida pratica (brochure informativa) che riporta tra l’altro:

  • le istruzioni necessarie per la preparazione all’analisi
  • Informazioni sulle modalità di accesso, tempi di consegna, esenzioni e servizi accessori.

Il pagamento può essere effettuato negli orari di apertura del servizio, sia di mattina che di pomeriggio, in contanti con assegno o con carta di credito-bancomat.

CONSENSO INFORMATO

Il Dlgs 196/2003 che regolamenta il rispetto della privacy, richiede che il paziente venga informato sulle modalità di trattamento dei suoi dati personali e sensibili.

TEMPI DI CONSEGNA (T.A.T.)

ESAMI DI ROUTINE CHIMICA CLINICA

(in urgenza ritiro dalle ore 15.00 dello stesso giorno) 1 giorno

EMATOLOGIA

(in urgenza ritiro dalle ore 12.00 alle 13.00 stessa mattina) 1 giorno

ESAMI MICROBIOLOGICI

3 giorni

Come venire preparati per il prelievo

E’ consigliabile che il paziente osservi un digiuno di almeno 12 ore, prima di sottoporsi ad accertamenti clinici, evitando, per quanto è possibile, una cena abbondante e/o ricca di grassi.
Si può bere acqua.
Consegna di campioni biologici: la raccolta deve avvenire in contenitori sterili presi in farmacia o richiesti al laboratorio.

  • Urine
  • Urinocoltura
  • Urina 24 ore
  • Urina dei tre giorni
  • Idrossiprolina
  • Feci
  • Liquido seminale

Le modalità di raccolta dei campioni sono illustrate nella guida rapida o possono essere richieste in segreteria.

Come fare a sapere il costo delle prestazioni

Il paziente per avere informazioni sul costo delle analisi da effettuare può contattare il personale di segreteria nei giorni e secondo l’orario previsto per il ritiro dei referti.

Le analisi cliniche sono effettuate in regime di convenzione con il SSN rispettando esenzioni e ticket la dove previsto ed indicato, mantenendo, per le analisi fuori convenzione, un adeguato prezzo da privato.